domenica 14 ottobre 2012

SABATO 27 OTTOBRE RADIO SENZA MURI TRASMETTERÀ DALL'INTERNO DI CAFFE' BASAGLIA TORINO


la trasmissione si avvarrà della presenza di
Radio Collegamenti di Pisa e Radio Ohm di Chieri (To) anche essi partner del progetto


Dopo svariate trasmissioni ( oramai se ne contano 7) fatte all'aperto e in modo assembleare da marzo a ottobre, nelle comunità di Soteria ( Jesi),nell'Oasi Ripa Bianca (Jesi) e Massignano (Ancona), ora il gruppo radio è pronto per fare una grande trasferta a Torino dove sarà ospite del Caffè Basaglia, realtà che, come suggerisce il nome, si occupa di salute mentale e che è partner del progetto originario della radio. Ugo Zamburro, fondatore di Caffè Basaglia, partecipò al corso di formazione con Alfredo Olivera, fondatore di radio la Colifata, e organizzato da Ya Basta! Marche come prima attività del progetto di costruzione della radio, da lì parti un sodalizio che porta Radio senza muri a Torino questo sabato 27 ottobre prossimo.

Ugo Zamburro invece sarà ospite della prossima iniziativa-trasmissione della radio che verrà fatta al'interno della Rassegna Malati di Niente di Jesi il prossimo 16 novembre (ore 16) all'Ostello Villa Borgognoni. Il Caffè Basaglia è un centro di animazione sociale e culturale , inaugurato nell'ottobre del 2008 a Torino. Viene gestito da volontari e dove a turno operano come camerieri e aiuto cuochi alcuni pazienti del Dsm dell'Asl 2 di Torino che così sono agevolati nel ritrovare  e alimentare legami sociali, ottenendo sensibili miglioramenti clinici. Caffè Basaglia si trova in un quartiere complesso, caratterizzato da sacche di povertà, marginalità e dalla presenza di molti stranieri con inevitabili tensioni e problemi di convivenza; per alcune di queste persone disagiate è diventato un punto di incontro e di socializzazione e il suo ruolo è l'intercettazione dei soggetti in difficoltà.

Sarà quindi un' esperienza ricca di spunti per la queta emittente appena formatasi. La trasmissione sarà condotta, nello stile inconfondibile di radio La Colifata, dai coordinatori  insieme a tutti coloro che si troveranno all'interno del Caffè Basaglia e a coloro che la seguiranno via web con i commenti.  

Sarà possibile ascoltare la trasmissione in streaming su 

e seguire gli aggiornamenti Facebook e Twitter  (@radiosenzamuri) 
in tempo reale per tutta la durata della trasmissione ( 15-19 ).

Nessun commento:

Posta un commento