mercoledì 15 gennaio 2014

Domenica 26 gennaio trasmissione speciale di RSM a Casa de’ nialtri (An)


Da domenica 22 dicembre alcune decine di senza casa occupano la scuola elementare di Via Ragusa. Sono immigrati in fuga dalla guerra e dalla fame, persone, italiane e non, che perdendo il lavoro non hanno più la casa, giovani espressione del disagio sociale: una rappresentazione efficace di chi oggi paga i costi della crisi. Occupando un edificio da tre anni abbandonato stanno riacquistando una identità individuale e collettiva.  Casa de’ nialtri è una comunità autogestita che rivendica diritti e dignità per tutti. Il diritto alla casa è un principio fondamentale.
Nella nostra città ci sono tanti edifici, pubblici e privati abbandonati, che potrebbero essere riutilizzati per progetti di edilizia sociale, come chiede chi occupa la scuola di Via Ragusa.
Oltre la trasmissione del 26 siete tutti invitati  a partecipare all’assemblea di venerdì 17 per ascoltare le storie degli occupanti, per chiedere, discutere e capire il progetto e le proposte di Casa de’ nialtri.

Casa de’ nialtri incontra i cittadini Ancona
Sala dell’ex Consiglio Comunale, Piazza XXIV Maggio

Venerdì 17 ore 17

Nessun commento:

Posta un commento